Novità per la Cooperativa Legler Approvato il concordato preventivo

Novità per la Cooperativa Legler
Approvato il concordato preventivo

«Desidero ringraziare sentitamente i soci prestatori, perché grazie soprattutto al loro voto possiamo valorizzare gli sforzi fin qui fatti e dare piena al percorso di crescita della Cooperativa Legler. Un ringraziamento in particolare anche ai fornitori che ci hanno supportato in questa vicenda e a Confcooperative». Con queste parole il presidente della Cooperativa Legler, Roberto Baroni, ha espresso la soddisfazione per l’approvazione del concordato preventivo.

«Si può così dare continuità al Piano Industriale e all’azione di risanamento in corso, che ora potrà procedere più speditamente, aprendo definitivamente a una nuova stagione per la Cooperativa» spiega la Legler.

«Stiamo lavorando e lavoreremo con determinazione per non solo per restituire ai soci prestatori l’importo più alto possibile nell’ambito del concordato ma altresì per riportare la cooperativa prima al pareggio di bilancio e poi alla crescita, continuando nel percorso di ammodernamento delle nostre superfici e di intensificazione della missione di attenzione, servizio e cura che da sempre la cooperativa esprime sul territorio» ha concluso Baroni.

Il 2018 è stato un anno decisivo per la Cooperativa Legler perché ha visto la convalida da parte del Tribunale di Bergamo del piano concordatario con un business plan che prevede l’integrale destinazione del patrimonio immobiliare al pagamento dei creditori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA