Mercoledì 28 Maggio 2014

Un mese di scadenze fiscali

Su L’Eco la piccola guida al 730

Un centro di assistenza fiscale

È sempre più vicina la scadenza del modello «730» 2014: anche se è sempre più probabile che si vada incontro a una proroga, per ora il termine ultimo resta il 3 giugno per i contribuenti che si avvalgono dell’assistenza fiscale di un Caf o di un professionista abilitato.

La consegna del modello «730» 2014 va effettuata direttamente a questi due canali, che rilasciano apposita ricevuta (mod. 730/2) di avvenuta consegna da parte del contribuente. Il termine ultimo in realtà era quello del 31 maggio, ma cadendo di sabato , la presentazione del «730» è slittata al 3 giugno, dal momento che il 2 è Festa della Repubblica, anche se è prevedibile, come detto uno slittamento attorno alla metà di giugno.

Diversi i quesiti posti dai cittadini: tra i più frequenti quello legato alla presentazione del 730 per un lavoratore con un contratto di lavoro a tempo determinato inferiore a un anno.

I quesiti dei lettori e le risposte degli esperti: due pagine su L’Eco di Bergamo in edicola il 28 maggio

© riproduzione riservata