Venerdì 20 Giugno 2014

La cucina di Coria

nel catering mondiale

Tre esponenti della cantine partner: da sin. Alberto Faverzani (La Rocchetta), Giovanna Prandini (Perla del Garda), Silvano Brescianini (Barone Pizzini).

Si chiama, con una certa presunzione, “The word, our clients”, il nuovo network che unirà produttori di eccellenze italiane nell’offerta, ovunque nel mondo, di un servizio di alta ristorazione Made in Italy, ma le premesse per fare bene ci sono tutte. L’obiettivo è organizzare festeggiamenti ed eventi di altissimo livello all’insegna dell’alta enogastronomia italiana e comunque del migliore stile di vita italiano.

La presentazione è avvenuta nella insolita cornice della maison “Serafino Consoli Gioielli”, a Grumello del Monte. Si è dato così il via ad una serie di eventi itineranti che si terranno in Italia e all’estero per presentare questa sinergia. I principali protagonisti sono lo chef Chicco Coria, esperto anche in cucina vegana; DaFlo’ srl, con sedi a Credaro e a Miami in Florida, azienda specializzata nel servizio e nella gestione logistica di eventi “chiavi in mano”; alcune prestigiose cantine del territorio franciacortino, produttrici di ottimi vini e sedi affascinanti per l’accoglienza di meeting ed eventi.

Lo spirito del progetto è di favorire l’incontro perfetto tra cibo, vino ed organizzazione: le goderecce abitudini del viver bene italiano. Tutti elementi che potranno essere apprezzati durante incontri di business o appuntamenti istituzionali come fiere, eventi in azienda, a bordo di lussuosi yacht, in piazze esclusive così come all’interno di abitazioni private o location particolari.

Dopo un welcome cocktail di degustazione di Soul “Contadi Castaldi”, Brut “Rocchetta”, Satèn “Pian del Maggio” in abbinamento a diversi finger food, i padroni di casa Ivan e Serafino Consoli hanno salutato gli ospiti e presentato le loro ultime novità nel settore orafo. La serata è continuata con la degustazione del menu creato dallo chef Chicco Coria in abbinamento a Bagnadore “Barone Pizzini”, Rosé Costaripa, Vendemmia tardiva “Perla del Garda”. Gli ospiti hanno terminato la cena sulla splendida terrazza, sorseggiando i Bio liquori Origine e degustando sigari Davidoff.

DaFlo’ – grazie alla irresistibile volontà e fascino della fondatrice Floriana Cancelli, originaria di Credaro - riesce ad unire le qualità peculiari dei partner (ristoranti, chef, agenzie di eventi, produttori ed artisti) con l’obiettivo di soddisfare le esigenze dei clienti attraverso l’offerta di un servizio tailor made. “The world, our clients”, con sede italiana a Bergamo ed americana a Miami, è già presente sulle piazze di Francia, Germania, Inghilterra, Florida e Panama con l’organizzazione di eventi in loco. Non ci sono frontiere per questo nuovo progetto che vede ancora una volta la forza dell’imprenditoria italiana unirsi per fare sistema e fronteggiare le sfide del mercato promuovendo il made in Italy nel mondo.

HANNO PARTECIPATO ALL’EVENTO

- DaFlo’ srl specializzata nel servizio e nella logistica dell’organizzazione di eventi Tailor made.

- Chicco Coria, chef patron del ristorante One di Dalmine, con esperienza pluriennale e specializzato in cucina vegana.

- Serafino e Ivan Consoli, creatori dell’innovativo sistema brevettato nell’alta gioielleria.”Serafino Consoli Jewellery”.

- Diego Taroni fotografo e video maker ricercato dal jetset milanese per i suoi scatti close up ed i video emozionali.

- Il fiore all’ occhiello - Alessandro Piacenza, da oltre 10 anni segue gli sposi nel loro giorno più importante.

- Davidoff: l’arte di degustare un sigaro.

- Origine laboratorio liquori. Il vero bere biologico.

- Barone Pizzini - pionieri in Franciacorta dell’ agricoltura naturale.

- Contadi Castaldi - L‘alchimia della formula.

- Costaripa Rosé - Costaripa è emozione, è dedizione degli uomini che amano il valore della qualità.

- La Rocchetta - Un impegno che nasce dall’amore per la terra.

- La Perla del Garda - Lugana per passione.

- Cantina Pian del Maggio - passione per le bollicine di qualità, amicizia e sinergia per vivere il magico mondo del Franciacorta.

Roberto Vitali

© riproduzione riservata