Sequestrati bilancino e duemila euro
Scanzo, preso spacciatore di cocaina

Un discreto quantitativo di cocaina purissima è stata trovata nell’abitazione di un 40enne.

Sequestrati bilancino e duemila euro     Scanzo, preso spacciatore di cocaina

Dopo mesi e mesi di lavoro, grazie al coordinamento tra Polizia locale di Scanzorosciate e Tenenza Carabinieri di Seriate, è stato arrestato Z.K., 40 anni, pericoloso spacciatore di cocaina residente a Scanzorosciate.

Il discreto quantitativo di cocaina purissima, rinvenuta all’interno dell’abitazione e pronta per essere messa sul mercato è stata posta sotto sequestro insieme a bilancini di precisione, tutto il materiale idoneo al confezionamento e a 2 mila circa in contanti. Il soggetto è stata processato per direttissima il 22 novembre e disposta la convalida dell’arresto.

«È la dimostrazione che gli investimenti fatti dall’amministrazione in telecamere ad alta definizione, sistemi di lettura targhe ma soprattutto la passione e la competenza delle forze di polizia in sinergia tra loro, portano a risultati concreti e determinanti – commenta il sindaco Davide Casati –. Saranno intensificati intensificati i servizi straordinari anti droga e anti degrado per combattere lo spaccio di stupefacenti e affermare il principio di legalità nelle aree più sensibili, insieme alla grande opera silenziosa dell’educazione e prevenzione delle fasce più deboli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA