Terno d’Isola, furti in farmacia e al bar. Preso un 22 enne del posto: incastrato dalle videocamere
Spaccata notturna ai danni della farmacia «Magoni» di Terno d’Isola: preso il ladro

Terno d’Isola, furti in farmacia e al bar. Preso un 22 enne del posto: incastrato dalle videocamere

La spaccata ai danni della farmacia «Magoni» di via padre Albisetti risale alla notte del 13 aprile.

È un 22enne del posto l’autore del doppio furto avvenuto ai danni di una farmacia e di un bar pasticceria di Terno d’Isola. La spaccata ai danni della farmacia «Magoni» di via padre Albisetti, sulla strada provinciale Ponte San Pietro-Paderno d’Adda, risale alla notte del 13 aprile. Il ladro è entrato in azione verso l’1,30: con un corpo contudente ha sfondato una vetrina ed è entrato nei locali della farmacia. Qui ha forzato il registratore di cassa, dal quale e ha prelevato il denaro, circa 100 euro e poi è fuggito.

Sono scattati gli allarmi ed entrate in funzione anche le videocamere installate davanti alla porta d’ingresso e alle vetrine, che hanno ripreso il ladro. Il malvivente non si è nemmeno preoccupato di nascondere il volto. Sul posto una pattuglia della «Sorveglianza Italiana» che ha vigilato per tutta la notte sulla farmacia. Sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Zogno per i controlli. L’uomo si è reso protagonista nella stessa notte di un furto anche a un bar pasticceria della zona da cui ha trafugato 300 euro circa in contanti e anche un portatile e delle attrezzature.

I militari della stazione di Calusco, impegnati nelle indagini, hanno individuato l’autore del colpo grazie alle riprese video: si tratta di un 22enne del posto deferito all’Autorità giudiziaria per furti aggravati ai danni di esercizi pubblici e della farmacia. Sono in corso ulteriori accertamenti su quanto rinvenuto durante l’attività di sopralluogo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA