Giovedì 15 Aprile 2010

Schiaffo e minacce all'arbitro
7 mesi di stop a tecnico juniores

Ha dato uno schiaffo all'arbitro ed è stato squalificato per sette mesi. Alberto Pappalardo, allenatore della Juniores del La Torre, dovrà star fermo fino al prossimo 15 novembre perché «dopo essere stato invitato ad abbandonare il terreno di gioco per proteste plateali nei confronti dell'arbitro, si avvicinava al direttore di gara proferendo frasi minacciose. Non appena raggiunto l'arbitro, sferrava uno schiaffo verso lo stesso e lo colpiva di striscio all'altezza della bocca. Abbandonava il terreno di gioco continuando a proferire frasi minacciose nei confronti dell'arbitro e al termine della gara reiterava tale comportamento nei confronti del direttore di gara».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata