Domenica 30 Maggio 2010

Giovanissimi ko 3-0 ad Empoli
Sfuma il sogno dello scudetto

Non è stato sufficiente ai Giovanissimi nazionali atalantini aver vinto per 2-0 il match d'andata degli ottavi contro l'Empoli per approdare ai quarti di finale scudetto. Domenica mattina nel ritorno i nerazzurri sono stati sconfitti in trasferta per 3-0 dai toscani venendo di conseguenza eliminati dalla lotta tricolore.

È stata una giornata storta per la compagine allenata da Eugenio Perico. I nerazzurri hanno risentito delle condizioni del manto erboso, in sintetico, e hanno incassato due reti nel primo quarto d'ora. La sfida è successivamente diventata equilibrata e si è trascinata ai supplementari, ma proprio nel recupero del secondo tempo supplementare, quando ormai si stava pensando ai rigori, un errore difensivo ha causato un calcio d'angolo e dal corner è scaturita l'azione del definitivo 3-0.

Brutta botta per i Giovanissimi, ma il settore giovanile nerazzurro può comunque consolarsi con lo scudetto conquistato domenica scorsa dalla Berretti.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata