Lunedì 12 Luglio 2010

Primo gol stagionale di Basha
Ma la prodezza la fa Marconi

Il primo gol della nuova Atalanta l'ha realizzato il centrocampista Basha, anche se la sua conclusione ha subìto una fondamentale deviazione. La gemma della giornata d'allenamento a Rovetta l'ha però sfoggiata il giovane attaccante Marconi che ha firmato un rete spettacolare, di tacco a mezz'altezza alla Ibrahimovic, tanto che sono scrosciati convinti applausi da parte di un centinaio di spettatori.

La terza segnatura del 2-1, risultato con il quale si è conclusa la partitella 12-12 su metà campo disputata nello spezzone finale della seduta pomeridiana, è stata firmata da Amoruso. Da segnalare anche una traversa colpita da Talamonti con un colpo di testa e un palo centrato da Doni su punizione.

L'allenamento è stato diviso in una parte fisico-atletica al mattino, sia in palestra, sia in campo, e in una parte tecnico-tattica al pomeriggio dopo che a Rovetta aveva piovuto. Due ore molto intense in cui si è lavorato sul pallone con esercizi specifici e diversi per i difensori e i centrocampisti.

C'è stata anche una simulazione di sette giocatori, portiere, quattro difensori e due centrocampisti centrali, contro una squadra attaccante. Davanti a Consigli c'erano Bellini e Garics sulle corsie esterne, Manfredini e Talamonti centrali, mentre i due centrocampisti erano Padoin e Basha. Sembra già un abbozzo di schieramento titolare per il prossimo campionato.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata