Martedì 13 Luglio 2010

Bergamo Nuoto trionfa a Helsinki
Doppio podio per Elena Bertocchi

Ancora un successo per il settore tuffi della Bergamo Nuoto: Elena Bertocchi si è aggiudicata un doppio podio agli Europei giovanili di tuffi, in svolgimento a Helsinki. Sabato 10 luglio, la giovane campionessa della Bergamo Nuoto - pur essendo passata di categoria ed essendo quindi tra le più giovani competitrici al podio europeo, gareggiando con ragazze anche di tre anni più grandi di lei - è riuscita a conquistare ancora una volta la medaglia d'oro dal trampolino da 1 metro ai Campionati europei giovanili che si sono svolti appunto a Helsinki.

E ieri, lunedì 12 luglio, un secondo premio per Elena Bertocchi che si è aggiudicata la medaglia d'argento nel trampolino 3 metri, sfiorando, con i suoi 431,90 punti, il successo della russa Elina Riedel a 433,20 punti. Elena è così l'unica azzurra ad avere conquistato due medaglie agli Europei giovanili (i risultati completi della gara nel sito della Fin settore tuffi, con link al sito ufficiale dei Campionati europei).

Altri strepitosi risultati per il settore tuffi della Bergamo Nuoto sono arrivate da altre due giovanissime esordienti, che hanno conquistato il podio in entrambe le specialità della finale nazionale C2, disputata domenica 4 luglio a Mantova. Applauditissima campionessa italiana C2 sia dal trampolino da tre metri che da quello da un metro è stata Laura Anna Granelli, che ha vinto con il punteggio più alto della sua categoria mai realizzato nel mondo dei tuffi. Seconda classificata, con medaglia d'argento e sullo stesso podio di Laura Anna in entrambe le gare, l'altra bravissima compagna di squadra Lucia Bertocchi, sorellina della campionessa Elena.

Risultato straordinario che consentirà per la prima volta a tutte e due le  baby atlete di essere convocate per la prima volta in nazionale, come le più piccole "azzurrine" italiane che parteciperanno alla Coppa internazionale Comen (Coppa dei Paesi del Mediterraneo), che si disputerà a Belgrado il prossimo 23, 24 e 25 luglio.

Inoltre, anche grazie all'ottimo piazzamento di Giacomo Florio (sesto e settimo posto rispettivamente da un metro e da tre metri), la società Bergamo Nuoto ha conquistato il trofeo, consegnato nelle mani dell'allenatore Davide Pasinetti, come squadra seconda classificata a livello nazionale, piazzandosi immediatamente dopo la "blasonata" Dibiasi Tuffi di Roma. Non sono mancati risultati significativi anche per il settore Master dei Tuffi della Bergamo Nuoto che ha conquistato diversi podi, disputando a Roma la competizione nazionale della categoria.

Ottimi risultati, dunque, anche in vista dei Campionati italiani assoluti estivi di tuffi, gara principale della stagione agonistica, che per la prima volta sono stati affidati alla nostra città e che saranno disputati i prossimi 23, 24 e 25 luglio alle piscine Italcementi nell'ambito della grande "Festa dell'acqua", una "tre giorni" tra sport, spettacolo, musica, solidarietà, cultura, scienza e degustazioni. La manifestazione sarà presentata alla conferenza stampa che si terrà giovedì 22 luglio alle 12 a Palazzo Frizzoni, alla presenza delle autorità locali e di Klaus Dibiasi, responsabile nazionale settore tuffi, del nostro ct Giorgio Cagnotto e della figlia Tania, in rappresentanza degli atleti partecipanti ai Campionati italiani.

t.mirabile

© riproduzione riservata