Giovedì 16 Settembre 2010

Ardemagni-Ceravolo a Siena
Pettinari va verso l'esclusione

Se le indicazioni del test amichevole di mercoledì a Zingonia tra l'Atalanta e la squadra allievi del vivaio nerazzurro saranno confermate, sabato nel match clou di Siena in attacco ci sarà un inedito tandem in attacco. Ovvero quello formato da Ardemagni e Ceravolo.

Sì, perché nemmeno oggi Tiribocchi si è allenato limitandosi a pedalare sulla cyclette. Il gluteo continua a far male al «Tir», gli impedisce gran parte dei movimenti, per cui le speranze di recuperare il bomber si stanno riducendo notevolmente. Bellini ha invece corso sul campo, le sue possibilità di giocare a Siena sono superiori a quelle di Tiribocchi, ma comunque non elevate a causa delle distorsione alla caviglia destra rimediata a Pescara.

La partitella contro gli Allievi si è conclusa sull'8-0 (2 Ceravolo e Ardemagni, 3 Ruopolo e 1 Capelli) e nel primo tempo Colantuono ha presentato quello che potrebbe essere lo schieramento anti-Siena, ovvero Consigli in porta, Raimondi e Peluso sulla corsie laterali con Mandredini e Talamonti centrali di difesa, centrocampo a quattro con Padoin (impiegato a destra) e Bonaventura esterni e Barreto e Basha interni. Attacco formato da Ardemagni e Ceravolo.

Pettinari, che non sta attraversando un momento di grande forma, è stato impiegato nella ripresa (con Doni e Ruopolo in attacco), ma si è lievemente infortunato dopo appena 2' ed è uscito per una fitta a una coscia. Giovedì mattina allenamento a porte chiuse alle 11 e conferenza stampa di Colantuono (in diretta sul nostro sito) alle 13,15, prima della partenza per Siena.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata