Venerdì 01 Ottobre 2010

La Comark incontra Perugia
al PalaFacchetti di Treviglio

Esordio in campionato al PalaFacchetti di Treviglio della Comark contro Perugia dopo i due punti incamerati a “tavolino” a Recanati a causa del guasto all'apparecchiatura elettronica installata nel locale palasport. L'appuntamento è domenica 3 ottobre, con palla a due alle ore 18. Per il team bergamasco si tratta, quindi, del primo test di una certa affidabilità della stagione agonistica 2010-2011. Lo sarà a maggior ragione perché gli avversari di turno arrivano a Treviglio forti della vittoria casalinga, sia pure sofferta (74-68 il finale) su Piacenza, team di fascia medio-alta.

Punti di forza della formazione allenata da Riccardo Paolini sono il regista Chiatti, il pivot Pazzi e e le guardie Musso e Cornacchia. Di contro coach Simone Lottici può fare sicuro affidamento sui nuovi Marino e Vitale e sui confermati De Min (20 punti realizzati a Recanati nei 30' di gara) e capitan Reati. Occhi puntati su Borra, pivot ventenne, ex Fortitudo Bologna, nei confronti del quale la dirigenza è convinta in una graduale e accelerata maturazione.

E già domenica scorsa nelle Marche il nostro lungo, anche se a digiuno in fase realizzativi, si è ben mosso sotto i tabelloni. Centrare la posta in palio sarà importante per svariati motivi, uno su tutti per il morale e relativa autostima da parte dell' intero enturage. Comark che avrà la non irrilevante opportunità di sfruttare il fattore campo. E' prevedibile che Lottici, in partenza, schieri Marino, Reati, De Min, Vitale e Borra. Destinati ai cambi Zanella, Milani, Gotti, Planezio e Marulli.

Arturo Zambaldo

e.roncalli

© riproduzione riservata