Sabato 06 Novembre 2010

L'AlbinoLeffe schianta il Sassuolo
Una vittoria frutto della praticità

ALBINOLEFFE-SASSUOLO 3-1
RETI
: 7' st Momentè, 8' st e 27' st Foglio, 46' st Quadrini.
ALBINOLEFFE (4-4-2): Tomasig 6,5; Luoni 6, Sala 6,5, Bergamelli 6, Regonesi 6,5; C. Zenoni 6,5, Passoni 6,5, Hetemaj 6, Foglio 7 (28' st Grossi s.v.); Momentè 7 (19' st Cocco 6), Cisse 6,5 (41' st Cia s.v). In panchina: Layeni, Garlini, Piccinni, Girasole. All. Mondonico.
SASSUOLO (4-3-3): Bressan 5; Rea 6 (1' st G. Bianco 5), Minelli 6, Polenghi 5, Consolini 5; De Falco 5,5, Mangnanelli 5, Troiano 5; Noselli 5, Masucci 5 (13' st Martinetti 5), Catellani 5,5 (30' st Quadrini 6,5). In panchina: Pomini, P. Bianco, Riccio, Fusani. All. Gregucci.
Arbitro: Palazzino di Ciampino (Giancaleoni, Zonno; IV Santonocito).

Tre tiri in porta e tre gol: più cinico di così l'AlbinoLeffe non sarebbe potuto essere. I seriani, che avevano sofferto molto nel primo tempo contro il Sassuolo, hanno segnato due reti in un minuto tra il 7' e l'8' st ed è stato il colpo del ko per il team emiliano.

Una frase del commentatore di Sky poco prima del gol dell'1-0 («Sembra che l'AlbinoLeffe stia giocando per lo 0-0») rende bene l'idea di come si stesse sviluppando il match. Un primo tempo a senso unico con il Sassuolo che aveva creato diverse ghiotte palle-gol (una paratissima di Tomasig) e una squadra seriana che tentava di limitare i danni senza tentare nemmeno di colpire di rimessa.

Invece, al 7' st un Momentè in versione Bale ha sfondato sulla corsia di sinistra siglando l'1-0 e nemmeno un minuto dopo ancora Momentè - scattando sempre sulla sinistra - ha regalato a Foglio un pallone da spingere soltanto in rete. Davvero incredibile.

Il Sassuolo si è sfaldato e Foglio ha centrato la doppietta personale al 27' st. L'AlbinoLeffe ha incamerato così una vittoria preziosissima, e totalmente insperata fino al 51', e in classifica può finalmente respirare visto che è a +3 dal quartetto in penultima posizione.

CRONACA
AlbinoLeffe e Sassuolo in campo a Bergamo per la 13ª giornata del campionato di serie B: i seriani sono in schieramento d'emergenza (ko Bombardini e Torri) contro il team emiliano, ma perlomeno hanno recuperato Momentè, partner in attacco di Cisse.

PRIMO TEMPO
17': paurosa mischia in area seriana con il Sassuolo che sfiora ripetutamente il gol da distanza ravvicinata con Catellani e Masucci.
20': annullata una rete di Masucci per un fuorigioco dell'attaccante del Sassuolo.
30': parata fenomenale di Tomasig su Noselli, autore di una bordata da due passi.

Primo tempo di grande sofferenza per l'AlbinoLeffe che ha rischiato diverse volte di andare in svantaggio. La velocità in fase offensiva del Sassuolo ha creato notevoli problemi al reparto arretrato dei bergamaschi che si è sempre salvato a stento. In attacco seriani quasi inesistenti.

SECONDO TEMPO
7' GOOOL: splendida discesa sulla sinistra di Momentè che entra in area, scarta il portiere e colpisce con un preciso rasoterra.
8' GOOOL: incredibile AlbinoLeffe. Momentè ancora in fuga sulla sinistra, stavolta il suo è un assist al bacio per Foglio che segna senza problemi da posizione invitante.
27' GOOOL: Foglio va in contropiede sulla sinistra e trafigge Bressan con un pallonetto.
46' GOL: spettacolare tiro di Quadrini destinato nel «sette» alla sinistra di Tomasig.




m.sanfilippo

© riproduzione riservata