Giovedì 07 Aprile 2011

L'ex atalantino Carrozzieri
ha scontato lo stop per doping

Due anni dopo la squalifica per doping, Moris Carrozzieri torna ad essere un calciatore a tutti gli effetti. Al difensore del Palermo, classe 1980, era stata inflitta una sospensione di due anni dopo la positività alla cocaina riscontrata il 5 aprile del 2009, al termine della partita contro il Torino.

«Bentornato Moris», così il sito internet del club rosanero accoglie in squadra l'ex Sampdoria e Atalanta. «Un ritorno importante per tutto il gruppo. Da oggi il Palermo ritrova Moris Carrozzieri - si legge su ilpalermocalcio.it -. Il difensore centrale ha ultimato nella giornata di mercoledì 6 aprile il ciclo di visite mediche e da giovedì 7 tornerà a disposizione dello staff tecnico».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata