Venerdì 22 Aprile 2011

Atalanta ok: 2-2 a Crotone
+11 sulle terze in classifica

CROTONE-ATALANTA 2-2
RETI
: 29' pt Tiribocchi, 36' pt e 45' pt Cutolo, 8' st Doni.
CROTONE (4-3-2-1)
: Bindi 5,5; Correia 5,5, Vinetot 6,5, Abruzzese 6,5, Crescenzi 6; Eramo 6, Loviso 6,5, De Giorgio 6; Cutolo 7,5 (39' st Parfait sv), Caetano 6; Djuric 6. In panchina: Concetti, Viviani, Mazzotta, Matute, Hanine, Curiale. All. Menichini.
ATALANTA (4-4-2): Consigli 6,5; Ferri 6 (33' st Raimondi sv), Troest 6, Peluso 6, Bellini 5,5; Padoin 6, Carmona 6, Delvecchio 5,5 (9' st Barreto 6), Doni 7,5; Tiribocchi 6,5 (25' st Marilungo sv), Bjelanovic 5,5. In panchina: Frezzolini, Ferreira Pinto, Bonaventura, Ceravolo. All. Colantuono.
Arbitro: Gallione di Alessandria 6.
Note: spettatori 5 mila circa. Ammoniti Carmona, Padoin, Eramo, Ferri, Crescenzi, Doni e De Giorgio. Corner 7-3 per l'Atalanta. Recupero 2'+3'.

L'Atalanta ha pareggiato per 2-2 a Crotone nella 37ª giornata di campionato. Le reti nerazzurre sono state segnate da Tiribocchi e Doni. La posizione in classifica è ulteriormente migliorata: +11 sulle terze in classifica, Novara e Varese.

È stata una giornata decisamente rocambolesca. A due minuti dalla fine il Siena vinceva in casa per 1-0 contro il Portogruaro e aveva incrementato il suo margine sull'Atalanta a 4 punti, ma ha incassato due gol al 44' st e 49' st da Piovaccari rimediando una clamorosa sconfitta.

I nerazzurri allenati da Colantuono si sono dunque issati a -1 dal Siena e sono in corsa per la conquista del campionato. Ma il dato più rilevante è il +11 su Novara e Varese a cinque giornate dalla conclusione, il che vuol dire che l'Atalanta potrebbe brindare aritmeticamente alla promozione in serie A venerdì 29 aprile a Livorno, anche se la trasferta si presenta dura (non ci saranno Doni e Padoin, destinati alla squalifica).

La partita di Crotone è presto raccontata: l'Atalanta ha segnato al 29' pt con Tiribocchi (assist di Doni), ma si è deconcentrata, così i calabresi, che erano reduci da tre vittorie di fila, hanno ribaltato il risultato con Cutolo al 36' pt e 45' pt (splendida azione, ma Consigli non è stato irreprensibile).

Nella ripresa, i nerazzurri hanno pareggiato all'8' st con Doni, autore di una formidabile punizione, e Consigli si è riscattato con una serie di splendidi interventi sulle bordate da lontano del Crotone. Proprio Doni, superbo anche per come si è sacrificato, e Consigli sono stati i due atalantini più positivi.

CRONACA
Atalanta in campo a Crotone per la 37ª giornata del campionato di serie B. C'è da riprendere la corsa verso la serie A, solo frenata dal ko interno contro l'Empoli dopo 18 risultati utili di fila, e tentare di riagguantare il Siena battistrada. Tra i nerazzurri c'è Delvecchio e non Ferreira Pinto a centrocampo: sulla fascia destra gioca Padoin con Carmona e Delvecchio interni, a sinistra Doni con il tandem Tiribocchi-Bjelanovic in attacco. In difesa, inedito duo centrale Troest-Peluso. Sono ben sette su undici le variazioni rispetto al match contro l'Empoli.

PRIMO TEMPO
5'
: Tiribocchi entra in area sulla destra e scocca un diagonale, deviato sul nascere in corner da Vinetot.
15': traversone basso da sinistra di Tiribocchi, ma Bindi si tuffa e para.
29' GOOOOL: errore a centrocampo di Correia, Doni s'impossessa della sfera e scatta in contropiede lanciando sulla destra Tiribocchi che, da posizione un po' defilata, infila con un rasoterra il colpevole Bindi. Per il «Tir» è l'11ª rete stagionale in campionato, agguantato Doni.
34': cross dalla trequarti sinistra di Doni e incornata dello smarcato Bjelanovic, stavolta Bindi è reattivo e respinge.
35': ammonito Carmona.
36' GOL: traversone da sinistra di Crescenzi, la difesa atalanta è sorpresa, la palla è troppo alta per la respinta di testa di Peluso, Cutolo stoppa, si libera di Bellini e infila Consigli con una girata destinata nell'angolino alla sinistra del portiere nerazzurro.
40': scontro Eramo-Bellini. Il difensore atalantino deve essere medicato e rientra con il «turbante» due minuti dopo.
44': punizione dalla trequarti destra di Cutolo con parata di Consigli.
45': 2' di recupero.
45' GOL: Cutolo semina due atalantini sulla fascia destra, s'accentra un po' e scarica una bordata che Consigli sfiora soltanto, la palla incoccia nel palo alla sua destra e s'infila in rete.
47': fine primo tempo, Crotone-Atalanta 2-1.

SECONDO TEMPO
1'
: nessun cambio in avvio di ripresa.
5'
: ammonito Padoin che era diffidato. Salterà dunque il match di Livorno.
7'
: ammonito Eramo.
8' GOOOOL
: splendida punizione di Doni che infila la palla nel sette alla destra di Bindi. Dodicesimo gol stagionale in campionato per il fantasista.
9': entra Barreto per Delvecchio.
11': bordata da fuori area di De Giorgio con spettacolare deviazione in corner di Consigli.
12': provvidenziale uscita di Consigli su Eramo che aveva superato Bellini.
12': ammonito Crescenzi.
22': seconda bottiglietta lanciata dalla tribuna centrale verso Doni che comunque non è stato colpito.
24': ammonito Doni che era diffidato, anche lui non potrà dunque giocare nella trasferta di Livorno.
25': punizione da lontano di Loviso, ancora una grande parata in angolo di Consigli.
25': entra Marilungo per Tiribocchi.
33': entra Raimondi per Ferri.
35': ancora Loviso tenta di sorprendere Consigli da fuori area, ma il portiere atalantino neutralizza la minaccia.
37': ammonito De Giorgio.
45': 3' di recupero.
48': fine, Crotone-Atalanta 2-2.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata