Mondonico: «Derby decisivo
Sarà salvezza o saranno playout»

Emiliano Mondonico è sicuro: «La salvezza diretta o i playout dipendono dalla gara contro l'Atalanta» Il tecnico dell'AlbinoLeffe parla così alla vigilia del derby bergamasco che i seriani non possono assolutamente fallire. L'ultima è che Mingazzini è ko.

Mondonico: «Derby decisivo Sarà salvezza o saranno playout»

Emiliano Mondonico è sicuro: «La salvezza diretta o i playout dipendono dalla gara contro l'Atalanta» Il tecnico dell'AlbinoLeffe parla così alla vigilia del derby bergamasco che i seriani non possono assolutamente fallire. L'ultima è che Mingazzini è ko.

«Sappiamo bene tutti - continua il mister di Rivolta d'Adda - che non possiamo prescindere dal risultato nel derby. Se vinciamo con l'Atalanta saremo sulla strada della salvezza, con un pareggio il destino ci riserverà quasi sicuramente i playout. Il derby lo deciderà la lucidità e io sono più lucido di quanto si possa immaginare». Si parla di nervosismo che è scoppiato contro la Reggina: «Siamo nervosi? E meno male che lo siamo, vuol dire che non siamo passivi».

Quanto allo schieramento anti-Atalanta, Mondonico dice: «Purtroppo Mingazzini non ci sarà e probabilmente dovrà saltare anche Piacenza. Bombardini l'ho inserito nel secondo tempo contro la Reggina perché era reduce da un infortunio. Contro l'Atalanta spero possa essere decisivo, perché alla fine a essere decisivi sono sempre i giocatori di qualità».

Infine, un pensiero sull'atteggiamento dell'Atalanta: «Il ko del Siena la favorisce, vincendo sarebbe prima da soli. Tanto di cappello al campionato dei nerazzurri, ma io penso alla mia squadra. E alla lucidità che dovremo esprimere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA