Lunedì 15 Agosto 2011

Atalanta, Denis sempre più vicino
Marino: la difesa? dipende dal processo

Bilancino alla fine del calcio d'estate: a farlo è il direttore tecnico Pierpaolo Marino che dà una bella notizia: per German Denis manca veramente poco. «Per Denis aspettiamo solo che arrivi in Italia il suo agente, Leo Rodriguez - ha detto Marino -. Appena arriverà penso che non ci saranno problemi a concludere. Con l'Udinese abbiamo già i contratti firmati. Affare fatto al 99 per cento? Nel calcio finché non ci sono tutte le firme non si può mai dare per fatta una trattativa, ma siamo a buon punto. I tempi? Dopo l'andata del preliminare di Champions perché Rodriguez dovrebbe arrivare a metà settimana».

Novità sulla difesa? «Dipende dai prossimi gradi di giudizio. Se Manfredini dovesse essere assolto, come ci auguriamo, saremmo a posto così. Altrimenti nell'ultima settimana di mercato se ci fosse da fare qualche intervento per sopperire alla squalifica dei nostri due giocatori, il presidente Percassi non si tirerebbe indietro».

Su scommessopoli poche ma significative parole. «La società ha chiaramente espresso la sua posizione nella lettera aperta del presidente. Parole belle e commoventi, ma anche piene di orgoglio e rabbia. Rappresentano bene il nostro stato d'animo. Anche la squadra sta dando dimostrazione di grande solidarietà e affetto nei confronti di Doni e Manfredini. E io ho molta fiducia negli organi di giustizia».

Per saperne di più leggi L'Eco di Bergamo del 15 agosto

fa.tinaglia

© riproduzione riservata