Giovedì 17 Novembre 2011

Arriva dai tifosi di Caprino
il maxiscudetto della Ferrari

Stupore e meraviglia tra i passanti ed i tifosi Ferrari, presenti domenica a Maranello per la visita in fabbrica e per assistere al G.P di Abu Dhabi dagli schermi dell'auditorium della cittadina emiliana. La Scuderia Ferrari club Caprino Bergamasco in occasione della visita in fabbrica, alla quale hanno aderito 120 associati, ha infatti colto l'occasione per presentare il nuovo scudetto gigante di 20 metri per 15.

«Il nuovo rappresentativo simbolo della S.F.C. Caprino - spiega Giulio carissimi -, ci seguirà in tutte le manifestazioni sportive alle quali parteciperemo, a testimonianza del grande immenso affetto che ci lega al team del Cavallino rampante. Questo al di la di ogni risultato e di posizione di classifica, e posso garantire che l'attaccamento alla Scuderia Ferrari da parte dei soci della S.F.C. Caprinese, rimarrà immutato nel tempo. Il Mega scudetto con la scritta ai bordi “Le Rosse nel Cuore” e la dicitura Ferrari club Caprino Bergamasco, è stato aperto in anteprima sulla statale dell'Abetone di fronte all' entrata storica della fabbrica alle 10, con centinaia di tifosi presenti e sotto lo sguardo stupito degli automobilisti in transito i quali non hanno manifestato alcun tipo di insofferenza dalla temporanea interruzione della strada provinciale».

«L'enorme ed emblematico “Scudo” - prosegue Carissimi - è stato aperto dai solerti componenti del Consiglio del club anche di fronte alla Galleria del Vento ed all'interno della fabbrica stessa presso gli uffici Presidenziali. Prima di lasciare la Città dei motori per eccellenza, per l'ultima volta tra l'entusiasmo dei presenti,  (anche per effetto della grande gara disputata dal grande Fernando Alonso) non potevamo esimerci dall'esporre questo nuovo nostro orgoglio di fronte all'ingresso del Museo Ferrari, nel quale come se una regia occulta lo avesse organizzato, lo stesso giorno veniva esposta nel Museo la grande statua di Cera del grande fondatore Enzo Ferrari. Speriamo che tutto questo porti bene per il prossimo campionato Dopo questo evento, ora i nostri sforzi sono protesi nell'organizzazione della Cena sociale che avrà luogo nella fantastica cornice della Tenuta Cantalupa di Brusaporto alla quale interverranno personaggi di primo piano del Team Ferrari e molti altri personaggi dello spettacolo e dello Sport. Forza Ferrari».

a.ceresoli

© riproduzione riservata