Sabato 21 Aprile 2012

Questa sera c'è Catania-Atalanta
Sfida fra due squadre rivelazione

L'hanno definita la sfida tra le rivelazioni della serie A. Catania-Atalanta chiude una settimana tremenda e surreale e ci ricorda che la vita, nonostante tutto, va avanti come lo stesso Morosini ha purtroppo dovuto insegnare più volte.

Il primo pensiero sarà per lui: poi si ricomincerà a giocare. La definizione di rivelazione è giusta per entrambe le squadre: il Catania con 43 punti guida il gruppone delle piccole, i nerazzurri senza la penalizzazione sarebbero tre gradini più in alto.

Ma per l'Atalanta questa sarà soprattutto l'ultima trasferta dove poter pensare realisticamente di fare punti, dato che poi resteranno quelle di Milano e Torino con Milan e Juventus in lotta per lo scudetto. E per i nerazzurri i prossimi potrebbero anche essere gli otto giorni decisivi per chiudere una volta per tutte il discorso-salvezza.

Infatti poi arriveranno Chievo e Fiorentina al Comunale, e sulla carta sembra molto più ostico il compito del Lecce che in queste tre gare andrà a Roma con la Lazio e poi ospiterà Napoli e Parma.

La probabile formazione dell'Atalanta: Consigli, Stendardo, Lucchini, Bellini, Peluso, Cazzola, Carmona, Schelotto, Bonaventura, Moralez, Gabbiadini.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 21 aprile

r.clemente

© riproduzione riservata