Venerdì 01 Giugno 2012

Il presidente federale della Figc
può impugnare le sentenze

Potrebbero tornare in discussione le sanzioni decise giovedì 31 maggio nell'ambito del processo sportivo in corso a Roma per le scommesse illecite. «Alla luce del dispositivo e valutate le motivazioni - si apprende in ambienti Figc - su singoli casi potrebbe scattare il potere di impugnazione in capo al presidente federale».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata