Sabato 01 Settembre 2012

Cagliari, c'è il dubbio Pinilla
Ficcadenti recupera Conti

Dopo aver messo a segno uno dei due gol segnati giovedì nel primo allenamento disputato nel nuovo campo di «Is Arenas», Mauricio Pinilla rischia di dover saltare l'esordio casalingo del Cagliari in programma domenica sera a Quartu Sant'Elena.

L'attaccante cileno proprio giovedì a metà della seduta di lavoro ha abbandonato il campo zoppicando per un risentimento muscolare all'adduttore. Per lui ghiaccio e riposo, nel tentativo di rimettersi in sesto per la sfida all'Atalanta, ma non è detto che il suo recupero sia scontato considerato che difficilmente Massimo Ficcadenti vorrà correre il rischio di perderlo per un tempo più lungo.

A consolare il tecnico rossoblù ci sarà il recupero di Daniele Conti che, dopo aver scontato il suo turno di squalifica, sarà di nuovo a disposizione del suo allenatore. Il problema ora sta nel far fuori uno degli altri tre centrocampisti che si sono ottimamente comportati nelle prime due sfide, di campionato e coppa, nelle quali la squadra isolana è stata orfana del suo regista.

Il principale indiziato a lasciargli il posto sembra essere Ekdal, ma non è detto che sarà lo svedese il sacrificato. Con Nainggolan che sembra avere il posto assicurato, il ballottaggio sarà proprio tra Ekdal e Dessena che si sono contesi una maglia per tutta la settimana.

Più delicata la questione dell'attacco, dove, se Pinilla non riuscisse a recuperare, ci sarebbe spazio libero per Larrivey che, dopo aver rischiato di lasciare la Sardegna, avrebbe il compito di guidare l'attacco rossoblù, supportato da Cossu e Thiago Ribeiro. Scontata la linea difensiva con Avelar che, nonostante qualche perplessità dell'esordio, avrà di nuovo la fiducia del tecnico marchigiano.

Probabile schieramento (4-3-3): Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Dessena, Conti, Nainggolan; Thiago Ribeiro, Pinilla, Cossu. All. Ficcadenti.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata