Sabato 27 Ottobre 2012

La Foppa in casa dopo 7 mesi
Arriva la Yamamay di Arrighetti

Arresasi con onore al tie-break all'esordio esterno di campionato contro il Chieri Torino dell'ex Piccinini, la nuova Foppapedretti si tufferà nell'atmosfera casalinga domenica 28 ottobre (ore 18), sette mesi dopo l'ultima apparizione, per sfidare la Yamamay Busto Arsizio di Valentina Arrighetti.

Si, un'altra illustre ex sulla strada della bergamasche che dovranno scontrarsi contro le campionesse d'Italia. Il pubblico rivedrà una squadra profondamente diversa da quella che per quasi vent'anni ha dettato legge in Italia e in campo internazionale. 

Della compagine dello scorso anno, sono rimaste Enrica Merlo, Chiara Di Iulio e Valentina Diouf e in panchina non c'è più Davide Mazzanti, bensì il debuttante Stefano Lavarini. I tifosi bergamaschi sanno già che la Foppa non sarà più un'armata, ma il match della prima giornata ha comunque mostrato un complesso bellicoso che venderà cara la pelle anche davanti le bustocche.

Contro la squadra di coach Parisi, Lavarini dovrebbe presentare Weiss in regia, Diouf opposta, Di Iulio e Blagojevic schiacciatrici, Zambelli e Devetag centrali, Merlo libera. In dubbio l'utilizzo della centrale americana Alexis Crimes, infortunata a una caviglia. 

m.sanfilippo

© riproduzione riservata