Mercoledì 09 Gennaio 2013

L'Atalanta perde anche Bellini
Guaio muscolare: out 3 settimane

L'Atalanta in un sol colpo perde capitano e vicecapitano. Manfredini, il vice, per motivi di mercato, mentre Bellini per infortunio. L'ecografia ha evidenziato infatti una lesione di primo grado al flessore della coscia destra che terrà il terzino lontano dai campi per venti-venticinque giorni.

L'infortunio rimediato a Verona poco prima dell'intervallo si è dunque rivelato abbastanza serio. Bellini dovrà saltare sicuramente le gare con la Lazio in trasferta, il Cagliari e il Milan in casa, poi proverà il recupero per l'importante sfida di Palermo del 3 febbraio. Ma intanto perderà certamente le prossime tre partite.

Colantuono in vista della gara dell'Olimpico spera almeno di recuperare Lucchini, anche se il difensore nemmeno ieri si è allenato con la squadra: oggi (in programma c'è una doppia seduta a porte chiuse con partitella contro la Primavera nel pomeriggio) potrebbe essere il giorno decisivo e più indicativo per capire se ce la potrà fare.

La formazione anti-Lazio in questo momento è un autentico rebus, perché dipende dal recupero di Lucchini, ma anche dagli sviluppi del mercato (Schelotto domenica ci sarà o non ci sarà?) e dalle condizioni dei nuovi arrivati. È infatti probabile che almeno uno tra Giorgi e Canini, se non addirittura tutti e due, domenica possano scendere in campo dall'inizio.

Leggi di più su L'Eco di giovedì 10 gennaio

m.sanfilippo

© riproduzione riservata