Domenica 04 Ottobre 2009

Per la Comark di Treviglio
primo successo in campionato

Primo successo della Comark in campionato dopo la batosta di una settimana fa a Osimo. Di dieci lunghezze (82-72) il passivo inflitto al team emiliano. Una Comark che è riuscita, lungo l'intero match, a tenere a debita distanza gli antagonisti non rischiando, così, in ogni frangente.

Soltanto all' nizio della quarta frazione Fidenza si era avvicinata a meno 8 ma subito dopo ci ha pensato l'accoppiata Minessi-De Min con un canestro ciascuno, in rapida successione a riportare il vantaggio a un margine di sicurezza.

La miglior Comark, comunque, si è vista al via del match tanto da ultimare il primo quarto sul 23 a 9. Un pò di flessione nel quarto successivo: tuttavia i trevigliesi sono andati al riposo con un più 8 (35-27).

Al rientro dall' intervallo la Comark ha ripreso a marciare in modo abbastanza spedito (58 a 45 alla fine). Nell'ultimo quarto Fidenza, trascinato dall' ex Nanut (risultato il miglior cecchino della serata con 17 punti) ha cercato in tutti i modi di recuperare lo svantaggio ma senza esito.

In buona condizione, nella squadra bergamasca, sono sembrati capitan Reati, seguito dai nuovi Minessi e De Min. Una vittoria, dunque, meritata anche se di lavoro per migliorare difesa e schemi offensivi Reati e compagni ne dovranno compiere ancora parecchio.

Il Fidenza visto al PalaFacchetti ha confermato di essere un complesso di media-bassa caratura. Non a caso nell' esordio interno tra le proprie mura era stato sconfitto dalla neo promossa Riva del Garda.

Il tabellino
Comark- Fidenza 82-72

Comark: Da Ros 14, Moruzzi 7, De Martini 6, Reati 19, Milani 2, Zanella 6, De Agosti, De Min 14, Minessi 14, Planezio.
Fidenza: Lorenzetto 2, Furlanetto 14, Nanut 17, Avanzini 8, Marchetti 5, Cornacchione, Bonacini 9, Agostini 7, Micevic, Magro 10.

Arbitri: Migotto di Venezia e Dal Bosco di Monselice Padova

A.Z.

r.clemente

© riproduzione riservata