Martedì 01 Luglio 2014

Atalanta, Colombi ceduto al Cagliari

Nebulosa la situazione di Consigli

Simone Colombi con la maglia del Modena

L’Atalanta ha praticamente definito la cessione di Colombi al Cagliari. Oggi dovrebbe arrivare anche l’ufficialità. Il portiere bergamasco passa a titolo definitivo ai rossoblù per 1,5 milioni più bonus, ma c’è una clausola interessante: l’Atalanta avrà una percentuale su una futura cessione del giocatore.

Quindi 1,5 milioni sono la base destinata comunque a crescere nel tempo: in questo modo l’Atalanta si è anche cautelata in caso di esplosione del giocatore in Sardegna. Un’operazione non indolore ma importante perché oltre a creare in bilancio una plusvalenza significativa (il portiere è un prodotto del vivaio), porterà nelle casse nerazzurre risorse utili per finanziare almeno in parte l’ingaggio dei rinforzi necessari per l’attacco. Colombi è stato scelto e richiesto da Zeman.

La partenza di Colombi delinea anche le strategie future per quel che riguarda i portieri. Se arrivassero offerte importanti per Consigli verranno prese in considerazione e in caso di cessione, si dovrebbe puntare su Sportiello, magari affiancato da un secondo di esperienza oltre a Frezzolini che resterà come terzo. La situazione di Consigli però al momento è tutt’altro che chiara: l’Atalanta sa che il portiere ha diversi estimatori, ma nessuno ancora si è fatto concretamente avanti.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 1° luglio

© riproduzione riservata