Atalanta, tre punti nel segno del Mondo Petagna e Masiello abbattono l’Udinese

Atalanta, tre punti nel segno del Mondo
Petagna e Masiello abbattono l’Udinese

Nell’uovo dell’Atalanta ci sono tre punti preziosissimi. I nerazzurri battono l’Udinese 2-0 e trovano tre punti fondamentali per una classifica che ora dice settimo posto solitario in attesa della Sampdoria.

Una gara nel segno del Mondo, ricordato con un bel momento prima del fischio iniziale: le note di «Io, vagabondo» in tutto lo stadio, i tifosi in piedi tra brividi e applausi in omaggio a un allenatore che ha scritto pagine indelebili di storia atalantina. Chissà cosa avrebbe detto Mondonico vedendo questa Atalanta vincente.

Il risultato parla da solo, eppure non è stato facile superare l’ordinato muro difensivo bianconero, che ha retto solo fino alla metà della ripresa. Ci ha pensato Petagna (finalmente) a sbloccare il risultato e a sbloccarsi: incornata vincente ed esultanza sotto la curva per un gol davvero fondamentale. Pochi minuti dopo ecco Masiello in versione acrobata piazzare una girata al volo bella ed efficace. 2-0 secco, risultato in cassaforte e classifica che continua a sorridere. L’Atalanta rimane aggrappata al settimo posto, all’inseguimento dell’Europa league.

Sarà un Lunedì dell’Angelo in compagnia di “TuttoAtalanta”, la trasmissione sportiva dedicata ai colori nerazzurri che andrà regolarmente in onda come ogni lunedì sera in diretta dalle ore 20.50 su Bergamo TV (canale 17 digitale terrestre - streaming www.bergamotv.it). L’analisi della vittoria casalinga contro l’Udinese firmata dai gol di Petagna e Masiello, il recupero di martedì contro la Sampdoria, la corsa all’Europa League, il ricordo di Emiliano Mondonico: sono questi i principali temi di discussione. Ospiti in studio l’ex calciatore e allenatore dell’Atalanta Lino Mutti, il presidente del Centro di Coordinamento dei Club Amici dell’Atalanta, consigliere e azionista della società nerazzurra Marino Lazzarini, il decano degli allenatori bergamaschi Nado Bonaldi, i giornalisti Cesare Malnati e Giangavino Sulas. Per i telespettatori possibilità di scrivere domande e pareri con sms al 335.6969423 ed e-mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected] Conducono Matteo De Sanctis e Miriana Perletti.

La cronaca della partita


© RIPRODUZIONE RISERVATA