Boakye, l’Atalanta lo vuole tutto Ma per arrivare ad altri giocatori
Richmond Boakye

Boakye, l’Atalanta lo vuole tutto
Ma per arrivare ad altri giocatori

Vicino il riscatto del ghanese in comproprietà con la Juve, ma il suo destino è in serie B.

Richmond Boakye è praticamente dell’Atalanta, ma il ghanese in comproprietà con la Juventus difficilmente resterà in maglia nerazzurra la prossima stagione, considerato il fatto che ha molto mercato, soprattutto in serie B. Potrebbe semmai essere utilizzato come pedina di scambio per arrivare a quel Rossettini fresco di retrocessione in serie B con il Cagliari, ma molto ambito. Se non fosse per i 4 milioni chiesti dagli isolani.

Sempre viva la pista che porta a Belotti del Palermo

Sempre viva la pista che porta a Belotti del Palermo

Cifra che potrebbe però essere attenuata inserendo nella trattativa appunto Boakye, oppure quell’Almici che il neoallenatore rossoblù Rastelli conosce benissimo, avendolo allenato nell’ultima stagione ad Avellino. Il cagliari strizza anche l’occhio a Migliaccio, che però sembra vicino al rinnovo con l’Atalanta: di certo per il forte mediano le richieste in serie B non mancano. Ma Boakye potrebbe essere inserito anche nella trattativa con il Cesena per arrivare a Defrel, mentre in calo le possibilità di vedere in nerazzurro l’islandese del Pescara Bjarnason: resta viva la pista Belotti dal Palermo, mentre pare che il Napoli abbia fafto un sondaggio per Sportiello.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 18 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA