Domenica 23 Ottobre 2011

Colpaccio dell'Atalanta al Tardini
Bis di Moralez, Parma sotto 1-2

L'Atalanta rifila due gol al Parma e torna dal Tardini con una vittoria strameritata. Accade tutto nel secondo tempo. Doppietta di Moralez fra il 10' e il 13'. Al 36' l'ex Valdes accorcia le distanze. Ma non basta. I nerazzurri fanno bottino pieno.

Gara piacevole anche nel primo tempo con diversi capovolgimenti di fronte. Più pericolosi però i padroni di casa che sfiorano il gol con Giovinco. Consigli salva su Modesto e Morrone manca clamorosamente il tap-in vincente sotto porta. Episodi da rigore: fallo su Zaccardo nell'area nerazzurra e fallo su Lucchini in area emiliana.

LA CRONACA
Prima del match, un minuto di silenzio, per la tragica scomparsa di Marco Simoncelli Il primo pericolo lo porta al 13' un corner deviazione di Denis e salvataggio di Paletta, Al 20' ci prova Giovinco con un gran destro piazzato dal limite e palla out di pochissimo.

Due minuti dopo si fa vedere Bonaventura: tiro da fuori area, palla sul fondo Ancora Bonaventura al 27' lancia in verticale Denis ma l'argentino non arriva su una palla che lo avrebbe smarcato solo davanti a Mirante Al 41' Consigli salva il risultato: cross dalla destra di Biabiany e tiro al volo di Modesto sul secondo palo. Il portiere nerazzurro devia in angolo Al 46' episodio dubbio in area del Parma: Lucarelli affossa un atalantino.

Nella ripresa al 10' Moralez sblocca il risultato: tocco per Bonaventura, palla che sfila a destra per Schelotto che rimette a centro area dove l'attaccante nerazzurro mette in rete. Tre minuti dopo il raddoppio. Schelotto spedisce la palla in area, Paletta interviene male e lascia il pallone nell'area piccola, Moralez insacca. Il Parma accusa il colpo e i nerazzurri potrebbero segnare anche il terzo gol.

La situazione diventa incandescente al 36', quando il Parma accorcia le distanze con l'ex Valdes che si riceve palla in area dalla sinistra, controllo e tiro: gol. Occorre rafforzare la difesa. A 5 minuti dalla fine esce Schelotto per Bellini. L'Atalanta fa possesso palla: 4' di recupero, ma finisce 1-2 per i nerazzurri.

PARMA-ATALANTA 1-2
RETI: 10' st e 13' st Moralez, 35' st Valdes
PARMA (4-4-1-1): Mirante sv; Zaccardo 6,5, Paletta 5,5, Lucarelli 6, Gobbi 6; Biabiany 7 (23' st Valiani 5,5), Morrone 6,5, Jadid 6, Modesto 6 (27' st Valdes 7); Giovinco 7; Floccari sv (8' pt Pellè 5,5). In panchina: Pavarini, Santacroce, Feltscher, Galloppa. Allenatore: Colomba.
ATALANTA (4-4-1-1): Consigli 8; Masiello 7,5, Capelli 7, Lucchini 7, Peluso 6; Schelotto 8 (39' st Bellini sv), Cigarini 6,5 (28' st Carmona sv), Padoin 7, Bonaventura 6 (33' st Brighi sv); Moralez 8, Denis 6. In panchina: Frezzolini, Gabbiadini, Marilungo, Tiribocchi. Allenatore: Colantuono.
Arbitro: Brighi di Cesena 5.
Note: giornata di sole, terreno in perfette condizioni, spettatori 13.003, incasso 120.493 euro. Ammoniti Lucchini, Padoin, Pellè e Lucarelli. Angoli 4-3 per il Parma. Recupero 2'+4'.

e.roncalli

© riproduzione riservata