Giovedì 15 Maggio 2014

Le banane contro i giocatori

Forse due gli autori del lancio

Constant con la banana
(Foto by Magni Paolo Foto)

Nome e volto non ci sono ancora. Anzi, nomi e volti non ci sono ancora. Sì, la novità è questa. La prosecuzione dell’esame dei filmati scaricati dalle telecamere di sicurezza dello stadio hanno dato un primo esito, un’ipotesi che pare prendere corpo: la prima banana, gettata domenica all’indirizzo del milanista Kevin Constant, sarebbe stata lanciata da uno spettatore della curva nord.

Questo dicono le traiettorie visionate dai filmati, che confermerebbero dunque la versione del giudice sportivo, tratta dalle relazioni degli ispettori federali.

Resta ancora incerta, invece l’origine della seconda banana, che non compare nelle immagini. Anche per questo la questura ieri ha acquisito le fotografie pubblicate su L’Eco di Bergamo di ieri e martedì.

Foto che ritraggono la banana «in volo», con una traiettoria che lascerebbe immaginare una partenza più laterale, in zona «Creberg». Se così fosse, e questo sarebbe addirittura clamoroso, gli autori del lancio sarebbero due. Un primo dalla curva, e un «imitatore» dalla Creberg.

© riproduzione riservata