Lunedì 11 Agosto 2014

Mezzogiorno di fuoco all’Hilton

Tavecchio o Albertini? Si vota

Demetrio Albertini (D) e Carlo Tavecchio, candidati alla presidenza della Federcalcio

E’ arrivato il giorno del giudizio per il calcio italiano. All’Hotel Hilton di Fiumicino si vota il successore di Giancarlo Abete, dimessosi dopo la debacle dell’Italia ai Mondiali brasiliani, alla presidenza della Figc.L’assemblea si riunirà alle 11.30 in prima e alle 12 in seconda convocazione.

Sono due i candidati in lizza: il vicepresidente federale vicario e presidente della Lnd, Carlo Tavecchio, e il vicepresidente federale Demetrio Albertini. In favore di Tavecchio, grande favorito, si sono espressi Lega Serie B, Lega Pro e Serie D e la maggioranza dei club di Serie A (Atalanta compresa), anche se a Juventus e Roma, oppositori della prima ora, si sono via via aggiunte altre società in seguito alla gaffe sugli extracomunitari del numero 1 della Lnd, in occasione dell’ufficializzazione della candidatura; il sostegno ad Albertini nuovo presidente federale, invece, arriva da Assocalciatori e Assoallenatori.

© riproduzione riservata