Sci alpino: Goggia è già al cancelletto  «Obiettivi? Andare sempre forte»
Sofia Goggia, 23 anni, di Bergamo (Foto by Fisi.org)

Sci alpino: Goggia è già al cancelletto
«Obiettivi? Andare sempre forte»

Con il tradizionale gigante sul ghiacciaio di Soelden, sabato 22 ottobre scatta la Coppa del Mondo di sci alpino. Al cancelletto di partenza anche Sofia Goggia, unica rappresentante del movimento orobico.

La bergamasca, 23 anni, è ormai da anni nella squadra azzurra e si presenta al via con l’obiettivo di compiere un ulteriore salto in avanti dopo i tre piazzamenti nelle prime dieci posizioni nella Coppa del Mondo 2015/2016 (un quarto e un ottavo posto in supergigante e un sesto posto in gigante). Per la stagione che porta ai Mondiali di St. Moritz, Sofia (al sesto anno in Coppa del Mondo) ha le idee chiare: «Quest’anno sono stata inserita nel gruppo delle polivalenti. Il mio obiettivo è andare sempre forte, pensando gara per gara. Ora si tratta di ingranare, io sono fiduciosa».

Oltre alla bergamasca, per il gigante di sabato sono state convocate altre otto azzurre: Marta Bassino, Elena Curtoni, Federica Brignone, Irene Curtoni, Nadia Fanchini, Francesca Marsaglia, Manuela Moelgg e Laura Pirovano.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 19 ottobre 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA