Top e flop del calcio provinciale Il Brusaporto sogna la serie D
La formazione del Brusaporto (Foto by Francesco Fontanarosa)

Top e flop del calcio provinciale
Il Brusaporto sogna la serie D

Segnali d’inverno, messaggi chiari in vista di una primavera decisiva. Il top e il flop del calcio bergamasco, partendo da chi se la sta vedendo brutta.

L’AlbinoLeffe in Serie C è sempre più ultimo: la squadra di Marcolini perde spesso con il minimo scarto, segno di vitalità, ma la classifica non migliora. In vetta invece sogna la D il Brusaporto: i gialloblù guidano in Eccellenza con 9 punti sulla Vertovese. Ecco in sintesi i top e i flop di giornata.

SERIE D
È stata la domenica dei derby, che hanno confermato quello che la classifica ha messo in evidenza. La Virtus Bergamo s’impone in casa contro il Caravaggio (2-0) e il Pontisola espugna Villa d’Almè (1-0), confermandosi entrambe le due migliori bergamasche del girone. Bruttto scivolone in ottica classifica per lo Scanzorosciate, battuto 1-0 in casa del Seregno. Un punticino per la salvezza quello del Ciserano, 1-1 contro il Legnago.

ECCELLENZA
+ PERCHE’ NON CREDERCI?: Tre punti che avvicinano ai playoff quelli dell’Albinogandino, che piega 1-0 il Ghedi e va a 6 punti dagli spareggi.

-INIZIO DA DIMENTICARE: Tre gol subiti nei primi 45’ e operazione sorpasso subita dalla Virtus Garda Grumellese in casa contro il Vobarno (3-2).

PROMOZIONE
+ 4 VOLTE EFFERVESCENTE: Il San Pellegrino di mister Rota batte il Romanengo (2-0), centra il 4° successo e si allontana dalle zone calde.

-MAZZATA PER LA CAPOLISTA: Quattro reti subite in casa dal Fornovo San Giovanni, ma vetta salvata: giornata da dimenticare per la Forza e Costanza.

PRIMA CATEGORIA
+ SOGNO PLAYOFF: Tre punti d’oro per il Paladina, che batte 4-1 la Pagazzanese, la sorpassa in classifica piazzandosi tra le prime 4.

-SCONFITTA LETALE?: L’Oratorio Stezzano perde l’occasione di tirarsi sù, cade contro l’Almè (3-1) e resta al terzultimo posto.

SECONDA CATEGORIA
+ CAMPIONATO APERTO: Nel girone C il Fontanella pareggia a Comun Nuovo (0-0) e il Grassobbio gli divora due punti con il successo sul Boltiere (3-1).

- CADUTA LIBERA: Dal primo posto autunnale ad una caduta che la porta appena sopra la zona salvezza. Per l’Immacolata Alzano c’è il 5° ko consecutivo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA