Trattativa Boakye a buon punto
Denis è in Argentina col preparatore

Per Boakye si chiude nella giornata di mercoledì. Ma quella di martedì è stata una giornata importante per sbloccare la trattativa. Atalanta e Genoa si sono parlati e hanno trovato l’accordo e l’operazione si farà. Denis è in Argentina col preparatore al seguito.

Trattativa Boakye a buon punto Denis è in Argentina col preparatore
Richmond Boakye Yiadom

Per Boakye si chiude nella giornata di mercoledì. Ma quella di martedì è stata una giornata importante per sbloccare la trattativa. Atalanta e Genoa si sono parlati e hanno trovato l’accordo e l’operazione si farà.

Da quel che è trapelato sono intervenuti in prima persona anche i presidenti Preziosi e Percassi, che ha lavorato sulla trattativa portata avanti in questi giorni con il direttore generale Marino e il direttore sportivo Zamagna: sono state chiarite anche alcune situazioni legate ad alcune vecchie operazioni (a quanto pare Canini) e si è arrivati a un accordo di massima.

L’Atalanta dovrebbe prelevare la metà del cartellino del Genoa, con il giocatore che resterebbe in comproprietà con la Juventus fino alla fine della prossima stagione

Denis intanto è in Argentina per stare vicino alla moglie incinta, ma non perderà tempo: l’Atalanta gli ha infatti messo a disposizione a domicilio il preparatore Moranda che lo seguirà con un programma di lavoro specifico per tutto il periodo di tempo necessario per il parto della moglie.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 16 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA