Un ecografo per aiutare i bambini Successo per l’asta promossa dal Papu

Un ecografo per aiutare i bambini
Successo per l’asta promossa dal Papu

Va a gonfie vele la raccolta fondi avviata a Bergamo per l’acquisto di un ecografo per il reparto di Oncoematologia pediatrica del Policlinico di Modena. Già raccolti 1.100 euro in tre giorni.

Coinvolti anche i giocatori dell’Atalanta e in particolare il capitano Papu Gomez. I giocatori hanno infatti firmato una maglia nerazzurra e l’hanno messa all’asta sulla pagina Facebook di Heidi Busetti, giornalista bergamasca, già collaboratrice de L’Eco di Bergamo, che si è mossa per dare una mano alla causa.

Busetti è infatti amica della giornalista milanese Francesca Favotto che, a sua volta, conosce Elena Barbieri e Luca Neri, genitori di Federico, un bambino modenese morto a 11 anni di leucemia. Sono stati proprio Elena e Luca a lanciare il primo appello per l’acquisto dell’ecografo. Tramite Facebook c’è stato un passaparola e a Bergamo Heidi ha contattato la ricercatrice Tiziana Schioppa che ha chiesto una mano all’Atalanta. La risposta non si è fatta attendere. Lo stesso Alejandro Gomez, capitano dei nerazzurri, ha postato un brevissimo video sulla pagina Facebook di Busetti per invitare a partecipare all’asta benefica. Questo è un esempio di come i social – spesso al centro di polemiche per l’uso discutibile che se ne fa – possano essere utilizzati in modo virtuoso, per fare del bene.


© RIPRODUZIONE RISERVATA