Volley, la Piccinini torna a giocare A 41 anni vuole ancora stupire - Foto

Volley, la Piccinini torna a giocare
A 41 anni vuole ancora stupire - Foto

Francesca Piccinini, una delle atlete più importanti nella storia del volley femminile azzurro e del Volley Bergamo, ha deciso di riprendere l’attività e da oggi è ufficialmente una nuova giocatrice della Unet e-work di Busto Arsizio. Obbiettivo: le olimpiadi di Tokyo.

«La società biancorossa accoglie con piacere ed orgoglio la giocatrice toscana, icona della pallavolo italiana, che sceglie proprio la UYBA per il suo clamoroso ritorno al volley giocato», sottolinea una nota di Busto Arsizio. L’atleta originaria di Massa Carrara avrà sulla maglia il 12, numero che da sempre porta sulla schiena, e andrà a rinforzare il roster a disposizione di coach Lavarini in vista di un finale di stagione che si preannuncia caldissimo. Oltre 26 anni di carriera per lei che ha esordito in serie A1 a 14 anni con la Teodora Ravenna nel 1993 e che ha vinto tutto con squadre di club e Nazionale. Dopo la conquista della sua settima Champions League ottenuta nella scorsa stagione si è presa qualche mese di «pausa», ma ora è di nuovo pronta a rimettersi in gioco, proprio con le farfalle. «Ho grandi obiettivi e stimoli, l’entusiasmo è quello della ragazzina che esordì in serie A a 14 anni. Sono pronta ad accogliere questa sfida insieme a un club che ho sempre stimato molto. Ci divertiremo, ve lo prometto!», le parole di Francesca Piccinini.

Italy's Francesca Piccinini (R) spikes the ball against Tunisia's Marwa Barhoumi (L) during the group A match between Italy and Tunisia of the Women's Volleyball World Championship in Rome, Italy, 23 September 2014. ANSA/ETTORE FERRARI

Italy's Francesca Piccinini (R) spikes the ball against Tunisia's Marwa Barhoumi (L) during the group A match between Italy and Tunisia of the Women's Volleyball World Championship in Rome, Italy, 23 September 2014. ANSA/ETTORE FERRARI
(Foto by ETTORE FERRARI)

«I colloqui avuti con Francesca mi hanno convinto della bontà della sua scelta di tornare a giocare: vedo nelle sue parole e nei suoi occhi la voglia di sorprendere ancora, attraverso un percorso di lavoro insieme a noi - il commento del presidente Giuseppe Pirola -. Non solo: ho percepito da subito la volontà della giocatrice di entrare nel mondo UYBA quasi «in punta di piedi», senza rompere gli equilibri della squadra, ma per trovare il prima possibile la migliore forma e aiutare il team a raggiungere gli obiettivi stagionali».

La Piccinini svolgerà il suo primo allenamento venerdì pomeriggio alle 16.30 al Palayamamay e sarà a disposizione di coach Lavarini già domenica nella trasferta a Chieri.

Francesca Piccinini con la maglia della Foppapedretti

Francesca Piccinini con la maglia della Foppapedretti


© RIPRODUZIONE RISERVATA