Fanno esplodere il bancomat Nuovo colpo a Sforzatica
Il bancomat preso di mira a sforzatica

Fanno esplodere il bancomat
Nuovo colpo a Sforzatica

Nuovo colpo a Sforzatica. Nella notte tra venerdì 8 e sabato 9 gennaio lo sportello del bancomat del Credito cooperativo di Treviglio, di piazza Vittorio Emanuele III, è stato fatto esplodere.

È successo alle 2 del mattino e il boato ha svegliato i residenti della zona: dalle prime ricostruzioni, si tratterebbe di 3 o 4 malviventi che a volto coperto hanno fatto saltare con dell’esplosivo il bancomat.

L’entità del furto non è ancora stata quantificata, ma dalle prime indiscrezioni si parla di un bottino di decine di migliaia di euro. Danneggiati oltre al bancomat, anche le vetrate e i muri. A dare l’allarme i residenti dell’edificio che ospita al piano terra il punto prelievo, sul posto i Carabinieri della Compagnia di Treviglio che stanno indagando. Non è la prima volta che capitano colpi del genere a Sforzatica.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 10 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA