Ruba a un minore e scippa donne: arrestato rapinatore seriale a Fara Gera d’Adda

Ruba a un minore e scippa donne: arrestato
rapinatore seriale a Fara Gera d’Adda

Ha rubato il cellulare a un ragazzo minorenne e ha tentato di scippare una donna. In carcere un uomo di 31 anni, pregiudicato: potrebbe essere il responsabile di un altro tentativo di scippo. Il tutto a Fara Gera d’Adda.

Nella serata del 20 maggio, i militari della Stazione dei Carabinieri di Fara Gera d’Adda, hanno eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bergamo a seguito di una rapina e di un tentato furto con strappo avvenuti a Fara nel mese di aprile da un marocchino 31enne pregiudicato ed irregolare sul territorio nazionale. L’uomo abita ad Albignano, frazione di Truccazzano.

L’uomo, infatti, il 20 e 21 aprile si era reso responsabile di due fatti: aveva rapinato un minore, al quale aveva sottratto lo smartphone e, in un’altra occasione, non aveva esitato a buttare in terra una donna nel tentativo di portarle via la borsa.

Sono poi ancora in corso ulteriori accertamenti degli investigatori volti a verificare se possa esser stato autore anche di un’ulteriore tentata rapina avvenuta il 16 aprile, sempre a Fara, nei confronti di una donna del posto alla quale aveva cercato di strappare la borsa.L’uomo è stato trasferito in carcere a Bergamo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA