Rubano in casa, trovata la refurtiva Beni per 100 mila €, anche pneumatici

Rubano in casa, trovata la refurtiva
Beni per 100 mila , anche pneumatici

Svolta degli investigatori dell’Arma su un maxi furto in abitazione commesso una settimana fa a Brignano Gera d’Adda.

I carabinieri della Compagnia di Treviglio hanno risolto nel giro di una settimana il caso di un importante furto commesso in Brignano Gera d’Adda ai danni di una famiglia abitante in centro. Durante l’assenza dei padroni di casa, ignoti avevano sottratto quadri, orologi, elettrodomestici elettronici, accessori vari e materiale vario. Le indagini dei militari avevano subito indirizzato i sospetti su due trentenni abitanti nella zona, tra cui un vicino di casa della famiglia depredata.

Scattato il blitz e perquisizione, i carabinieri hanno così recuperato refurtiva varia per circa 100 mila euro: un vero e proprio deposito, tra cui anche pneumatici per auto, giubbini, biciclette ed un maxi televisore. Si tratta di altri beni oltre al materiale sottratto specificatamente nell’abitazione di Brignano Gera d’Adda: dovrebbe essere, secondo gli investigatori, di refurtiva proveniente anche da altri domicili o garage violati, il tutto tuttora in corso di accertamento.

Già alcuni riscontri acquisiti dai carabinieri hanno permesso di risalire ad un altro furto commesso lo scorso mese di settembre a Bergamo. I due non hanno però rilasciato confessioni, ora sono indagati dai Carabinieri per concorso di persone in ricettazione. La loro posizione è ora al vaglio della magistratura, nel frattempo buona parte della refurtiva è già stata restituita agli aventi diritto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA