Tutte le celebrazioni per Ognissanti e il 2 novembre

Tutte le celebrazioni per Ognissanti e il 2 novembre

Domani inizia il mese di novembre, dedicato alla memoria e al suffragio di tutti i defunti e anche la nostra diocesi si riunisce per queste intenzioni, dalla Cattedrale alla chiesa del cimitero civico.

Domani è la solennità di Ognissanti (lunedì 1 novembre), che ricorda la comunione dei santi, cioè di tutti coloro che sono già nella luce di Cristo Risorto. Alle 10,30 in Cattedrale, il vescovo Francesco Beschi presiederà una solenne Concelebrazione eucaristica. Nel pomeriggio il vescovo raggiungerà la chiesa del cimitero civico, dove alle 15 presiede una Messa solenne in suffragio di tutti i defunti della città. Interverranno anche le autorità civili, politiche e militari. A cura del Comune, saranno presentati i restauri effettuati alla chiesa. Al termine, corteo per rendere omaggio ai Caduti di tutte le guerre.

Martedì 2 novembre è il giorno della commemorazione di tutti i Defunti. Alle 15, nella chiesa del cimitero, il vicario generale monsignor Davide Pelucchi presiederà una Messa solenne. La sera, alle 18, in Cattedrale, il vescovo Beschi presiederà una solenne Concelebrazione eucaristica in memoria e suffragio di tutti i defunti della diocesi. Dal novembre dello scorso anno, sono scomparsi 14 sacerdoti bergamaschi. I loro nomi: don Antonio Manzoni, parroco emerito di Azzano San Paolo, monsignor Emilio Zanoli, parroco di Cologno al Serio, don Antonio Zucchelli, parroco emerito di Dalmine, don Gianfranco Ferraroli, prete del Sacro Cuore, don Dante Palazzi, già cappellano della casa di riposo di via Gleno in città, don Renato Carminati, già parroco di Monte Marenzo, monsignor Giulio Gabanelli, parroco emerito di Zogno, don Elvio Nicoli, prete Fidei donum in Costa d’Avorio, don Pietro Zanotti, collaboratore pastorale di Seriate, monsignor Gianluca Rota, canonico, parroco emerito di Sant’Alessandro in Colonna in città, don Gianpietro Garavelli, cappellano della casa di riposo Palazzolo di Torre Boldone, don Francesco Spinelli, parroco di San Paolo d’Argon, don Lino Lazzari, giornalista e critico d’arte, don Imerio Peracchi, vicario parrocchiale di San Paolo in città.

Giovedì 4 novembre la nostra diocesi farà memoria di tutti i vescovi che l’hanno guidata nel corso dei secoli con una Messa alle 18 in Cattedrale, presieduta da monsignor Beschi. Nella cripta ci sono le tombe dei vescovi Radini Tedeschi, Marelli, Bernareggi, Piazzi, Gaddi, Oggioni e Amadei. Venerdì 12 novembre il ricordo dei 32 missionari bergamaschi (sacerdoti, religiosi, religiose, laici) defunti nell’anno con una Messa alle 15,30 nella chiesa del cimitero civico, presieduta dal vicario generale monsignor Davide Pelucchi. Fra i concelebranti don Massimo Rizzi, direttore del Centro missionario diocesano, i parroci delle parrocchie native dei missionari e i confratelli dei diversi istituti religiosi. Un momento per ricordare chi ha speso la vita per l’evangelizzazione e la promozione umana delle popolazioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA