17enne rapina un 14enne della bici Nuovo colpo in Galleria Fanzago
La Galleria Fanzago a Bergamo

17enne rapina un 14enne della bici
Nuovo colpo in Galleria Fanzago

Ancora una rapina di bici e un’aggressione ai danni di minori. È successo a Bergamo, in Galleria Fanzago.

Nella notte tra sabato e domenica il personale delle Volanti di Bergamo ha proceduto all’arresto di un ragazzo di un 17enne per rapina. L’episodio si è verificato intorno alla mezzanotte nei pressi della Galleria Fanzago in via Angelo Mai.

Tre ragazzi di 14 anni sono stati avvicinati dal giovane che, dopo aver apprezzato l’estetica della bicicletta di uno dei tre, si è avvicinato alla due ruote. Il proprietario della bici è stato poi spintonato e il 17enne ha preso il mezzo e ha tentato di colpire con dei pugni i tre ragazzi che cercavano di ostacolarlo.

Le Volanti che, come disposto dal Questore Maurizio Auriemma, costantemente vigilano la zona, hanno immediatamente rintracciato in piazzale Alpini-angolo Via Bono il ragazzo. Il giovane, alla vista degli agenti e dei militari del contingente «Strade Sicure» presente per pattugliamento della zona, ha gettato a terra la bici, fuggendo in direzione di via Paleocapa: qui è stato bloccato.

Il ragazzo ha posto resistenza e nel corso della breve colluttazione due operatori della Polizia e un militare hanno riportato lievi abrasioni. Il minore di origine straniera è stato arrestato e su disposizione della Procura dei Minori di Brescia è stato trasferito presso una Comunità indicata dalle autorità giudiziarie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA