Atalanta-Fiorentina, tafferugli pre e post gara Feriti 15 agenti della polizia - Video
Un fotogramma degli scontri, in un’immagine tratta dal Tg1

Atalanta-Fiorentina, tafferugli pre e post gara
Feriti 15 agenti della polizia - Video

Momenti di tensione nella zona di piazzale Oberdan, a Bergamo, all’arrivo dei pullman di tifosi ospiti fino all’ingresso dello stadio, prima della partita Atalanta-Fiorentina di Coppa Italia.

Ancora in piazzale Oberdan e ancora scontri con la polizia schierata che ha fatto da cordone a protezione dei bus di tifosi fiorentini che arrivavano verso lo stadio, prima del match. Secondo una ricostruzione delle forze dell’ordine, al momento dell’arrivo dei pullman con i tifosi fiorentini è salita la tensione con i tifosi atalantini. le forze dell’ordine hanno evitato che le due tifoserie venissero allo scontro e nell’operazione di contenimento ci sono stati una quindicina di contusi tra i poliziotti presenti.

Ci sono stati alcuni momenti di tensione anche con il lancio di fumogeni e di sassi. La situazione dopo una mezz’ora è tornato sotto controllo.

Tafferugli anche all’ingresso degli autobus dei tifosi viola allo stadio: gli scontri si sono verificati nel settore ospiti dello stadio di Bergamo. Verso le ore 19, all’arrivo di tre bus navetta proprio nel recinto del settore, i tifosi viola, arrivati per la semifinale di ritorno di Coppa Italia con l’Atalanta, hanno tentato di uscire dal perimetro loro assegnato costringendo gli agenti, schierati con 4 mezzi blindati nella strada prospiciente, a cariche di alleggerimento con utilizzo di lacrimogeni. Segnalati anche lanci di bottiglie verso gli agenti, ma la situazione è rientrata nella normalità.

Anche alla fine della gara qualche tensione, ancora quando i tifosi viola hanno lasciato lo stadio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA