Bergamo al centro di una «rissa» meteo Attenti, stasera sono possibili grandinate

Bergamo al centro di una «rissa» meteo
Attenti, stasera sono possibili grandinate

Domenica 31 luglio la Bergamasca si è trovata nel bel mezzo di una «rissa» tra l’alta pressione proveniente da Sud e le correnti atlantiche penetrate da nord.

«Essere nell’area di conflitto fra questi due elementi meteo contrastanti - sottolinea Edoardo Ferrara di 3bmeteo.it - ha fatto sì che vaste aree attorno alla città (verso Dalmine, ma anche a Sarnico o in Val Seriana) siano state flagellate da una famiglia di temporali con forti raffiche di vento (fino a 130 km orari) che è improprio definire tromba d’aria». I dati pluviometrici stimano in 100 mm la pioggia caduta in meno di due ore a Pontida: è la quantità media dell’intero mese di luglio. La violenza delle precipitazioni della mattinata era stata prevista dagli esperti, che ora lanciano un ulteriore segnale di allarme.

«L’evoluzione dei modelli di previsione per il tardo pomeriggio e la serata di domenica 31 luglio - aggiunge Ferrara - fanno prevedere nuove precipitazioni. Difficile possa replicarsi la medesima intensità della mattinata, ma è probabile che possano verificarsi localmente significative grandinate». I fenomeni temporaleschi potrebbero permanere sui rilievi delle Valli anche lunedì, mentre da martedì il tempo dovrebbe avere ritmi più stabili propri del mese di agosto».


© RIPRODUZIONE RISERVATA