Bergamo, dietrofront sui sierologici Per ora niente test ai minorenni

Bergamo, dietrofront sui sierologici
Per ora niente test ai minorenni

Contrariamente a quanto annunciato 24 ore fa il Comune ha sospeso le prenotazioni ed esecuzioni dei test sierologici ai ragazzi dai 12 ai 17 anni che sarebbero dovuti iniziare venerdì 3 luglio.

Contariamente a quanto indicato mercoledì 1° luglio, il Comune ha informato che i test sierologici gratuiti per i ragazzi con età compresa tra i 12 e i 17 anni sono sospesi a causa della necessità di un’ulteriore verifica tecnica relativa al consenso informato che deve essere firmato da entrambe i genitori.

Non sarà possibile quindi, per ora, né la prenotazione, né l’esecuzione del test.


© RIPRODUZIONE RISERVATA