Bergamo e rimborsi Irpef Incassi per 439 milioni

Bergamo e rimborsi Irpef
Incassi per 439 milioni

In media 1.000 euro, in crescita del 8,4%. Sul futuro pesa il possibile taglio delle detrazioni fiscali.

Se con la crisi di agosto del doman non c’è certezza, i cittadini possono consolarsi con le sicurezze del presente: anche quest’anno detrazioni e bonus fiscali portano milioni di euro nei portafogli dei contribuenti bergamaschi. Nelle pesanti buste paga di agosto infatti è arrivato il conguaglio Irpef per tutti i lavoratori che nell’ultima dichiarazione dei redditi hanno ottenuto un credito nei confronti dello Stato. Secondo le ultime stime ricavate dagli ultimi dati 2018 delle dichiarazioni dei redditi pubblicati dal ministero delle Finanze, in tutta la provincia di Bergamo il rimborso Irpef vale 439 milioni di euro, in crescita dell’8,4% rispetto ai 405 milioni dell’anno prima. Ai 439 mila contribuenti che riscuoteranno il credito andranno mediamente 1.001 euro (anche questa cifra in aumento rispetto ai 949 euro dell’anno scorso). Tutti dati che confermano la sensibilità dei bergamaschi nei confronti delle opportunità fiscali: in primis l’ecobonus, che permette di ricevere il 50% della spesa sostenuta in 10 anni, ma anche le detrazioni per mutui e medicinali.


Leggi i rimborsi comune per comune acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 26 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA