Bergamo, oltre 93 mila elettori e 110 seggi Documenti non validi? Ecco cosa fare

Bergamo, oltre 93 mila elettori e 110 seggi
Documenti non validi? Ecco cosa fare

L’ufficio Anagrafe di Palafrizzoni oggi, sabato 25 maggio, aperto dalle 8,30 alle 12,30 e domani, domenica 26 maggio, negli orari di voto, dalle 7 alle 23. Il Comune organizza uno speciale servizio di trasporto al fine di facilitare l’affluenza delle persone disabili alle urne.

Saranno 93.813 gli elettori (44.048 uomini e 49.765 donne) della città di Bergamo chiamati alle urne domenica 26 maggio per l’elezione del sindaco e il rinnovo del Consiglio comunale. Un po’ meno per le Europee, 91.100.

I 110 seggi (103 normali, sette speciali tra case di riposo, ospedali e carcere) allestiti saranno aperti dalle 7 alle 23. A presiedere le operazioni di voto 426 scrutatori (compresi segretari e presidenti) , già tutti assegnati. In caso di defezioni dell’ultimo momento, però, il Comune è già pronto ad attingere all’Albo di riserva. Per votare è valido qualsiasi documento d’identità (anche patente o passaporto), ma nel caso ci si accorga al fotofinish di avere la carta d’identità scaduta, l’ufficio Anagrafe di Palafrizzoni è pronto a fare gli straordinari per il rinnovo immediato dei documenti (in versione cartacea, perché non ci sono i tempi tecnici per quelli elettronici). Sabato gli sportelli saranno aperti dalle 8,30 alle 12,30 e domenica negli orari di voto, dalle 7 alle 23. Anche chi ha esaurito la tessera elettorale o l’ha smarrita può rivolgersi a Palazzo uffici, in piazza Matteotti 3.

Le operazioni di scrutinio inizieranno subito dopo il voto, alle 23 di domenica, e andranno avanti a oltranza per le Europee. Lo spoglio per le Comunali, invece, inizierà lunedì 27 alle 14. Nei Comuni più grandi, come Bergamo, nel caso in cui uno dei candidati non ottenga la maggioranza, l’appuntamento è per il 9 giugno, quando ci sarà il ballottaggio.

Il Comune di Bergamo organizza uno speciale servizio di trasporto al fine di facilitare l’affluenza delle persone disabili alle urne. Tale servizio è riservato alle persone anziane e disabili, sprovviste di mezzo proprio, che debbano recarsi dai rispettivi domicili agli edifici sede di sezioni elettorali e siano impossibilitate a utilizzare i servizi pubblici per difficoltà motorie o di ordine sanitario. Gli interessati ad avvalersi del servizio di trasporto ai seggi potranno rivolgersi per la prenotazione al numero 035/399.228 fino a domenica 26 maggio nei seguenti orari: dalle 8,30 alle 13 e dalle 14 alle 19. Il servizio verrà quindi assicurato secondo l’ordine delle prenotazioni pervenute, nei limiti dei posti a sedere disponibili sui veicoli in dotazione e compatibilmente con i tempi di percorrenza dei tragitti casa-seggio.


Leggi tutti i dati sulle elezioni acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 26 maggio 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA