Candidato sindaco, il centrodestra sceglie Giacomo Stucchi: sfiderà Giorgio Gori

Candidato sindaco, il centrodestra sceglie
Giacomo Stucchi: sfiderà Giorgio Gori

Sarà Giacomo Stucchi a sfidare Giorgio Gori a Palafrizzoni alla guida del centrodestra unito nelle elezioni del prossimo 26 maggio. Dopo il vertice di mercoledì sera a Roma e i successivi passaggi della giornata di giovedì è arrivata la conferma, seppure ancora informale.

Forse già venerdì 15 marzo, prima del Direttivo provinciale della Lega, potrebbe esserci l’ufficializzazione del nome, insieme a quello degli altri candidati del centrodestra nelle varie città italiane.

Stucchi, 50 anni, nato a Verdello, consulente aziendale, vanta ben 22 anni di Parlamento, divisi tra Camera e Senato. Nel suo ultimo mandato è stato presidente del Copasir. Il suo nome circolava da tempo, insieme al collega di partito Alberto Ribolla, al civico Agostino Da Polenza e a Silvia Lanzani. Nelle ultime settimane le sue quotazioni sono via via cresciute e, nonostante qualche tentativo contrario, alla fine la candidatura è arrivata in porto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA