Dominicano di 29 anni fermato a Seriate, è un pluripregiudicato: verrà espulso
un’auto della Polizia Locale di Seriate

Dominicano di 29 anni fermato a Seriate, è un pluripregiudicato: verrà espulso

La Polizia Locale lo ha controllato nel centro storico mentre camminava in evidente stato di alterazione.

Nella giornata di giovedì, attorno a mezzogiorno, gli agenti di pattuglia della Polizia Locale di Seriate hanno fermato un uomo che camminava per le vie del centro storico in evidente stato di alterazione dopo aver assunto della droga. Fermato, l’uomo è risultato privo di documenti, ma a seguito degli accertamenti è stato identificato: si tratta di un cittadino dominicano di 29 anni, già residente a Seriate, pluripregiudicato per reati contro la persona e il patrimonio, tra cui rapina, danneggiamento, resistenza a pubblico ufficiale, violenza a pubblico ufficiale, spaccio e già sottoposto a misure di prevenzione disposte dall’Autorità Giudiziaria viste le condanne. Inoltre, a fine 2021, aveva ricevuto un provvedimento di espulsione.

Il 29enne veniva trovato in possesso di hashish per uso personale. Terminate le verifiche del caso, in cooperazione con gli uffici della Questura di Bergamo, ed eseguiti i controlli sanitari, l’uomo è stato accompagnato in sicurezza all’ufficio Immigrazione per avviare immediatamente l’iter di espulsione forzata dal territorio nazionale. In serata il dominicano è stato scortato dal personale di Polizia di Stato al centro per il rimpatrio di Gorizia, dove rimarrà fino al ritorno nello stato di origine.


© RIPRODUZIONE RISERVATA