Giovedì Santo, segui ora la diretta della Messa con il vescovo

Oggi, Giovedì Santo, inizia il Triduo pasquale, che fa memoria della Passione, morte e risurrezione di Gesù Cristo.

Giovedì Santo, segui ora la diretta della Messa con il vescovo

Diversi gli appuntamenti religiosi in programma, presieduti dal vescovo Francesco Beschi. Nel giorno del Giovedì Santo si fa memoria dell’Ultima Cena e dell’istituzione del sacerdozio e dell’Eucaristia. Due i momenti previsti. Il primo è alle 9,30 in Cattedrale, dove il vescovo Francesco Beschi presiede la solenne Messa crismale, durante la quale si terranno la rinnovazione delle promesse sacerdotali e la benedizione degli oli santi. Oltre al vicario generale monsignor Davide Pelucchi, la Messa sarà concelebrata dal clero diocesano (viene trasmessa in diretta sugli schermi di BergamoTv e sul nostro sito).

Durante la Messa saranno ricordati anche gli anniversari di ordinazione sacerdotale dei preti diocesani: il 70°, il 65°, il 60°, il 50° e il 25°. Alla sera alle 21, in Cattedrale, monsignor Beschi presiede la Messa solenne «nella Cena del Signore».

Il Venerdì Santo

Il 15 aprile è il Venerdì Santo, in cui si fa memoria della morte di Gesù Cristo in Croce. Alle 8,45 in Cattedrale, il vescovo Beschi presiede la Liturgia delle Ore. Alle 18, sempre in Cattedrale, monsignor Francesco Beschi presiede la celebrazione della Passione del Signore.

Il Sabato Santo

Il 16 aprile è il Sabato Santo, vigilia di Pasqua. Alle 8,45 in Cattedrale, il vescovo presiede la Liturgia delle Ore. Alle 21, sempre in Cattedrale, monsignor Beschi presiede la solenne Veglia pasquale, che è caratterizzata da momenti molto intensi e significativi, come l’accensione del fuoco all’esterno e l’entrata in Cattedrale avvolta nel buio, che viene poi squarciato dall’accensione delle luci, segno del Risorto, Luce del mondo.

Domenica di Pasqua

Domenica è la solennità della Pasqua, che fa memoria della Risurrezione di Gesù Cristo. Alle 10,30 in Cattedrale, il vescovo Beschi presiede una solenne concelebrazione eucaristica, al termine della quale porgerà i suoi auguri pasquali alla diocesi e alla società bergamasca e impartirà la benedizione solenne. Alle 17, sempre in Cattedrale, il vescovo presiede i Vespri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA