La manager 60enne che cerca lavoro Già 3 colloqui, la solidarietà è online

La manager 60enne che cerca lavoro
Già 3 colloqui, la solidarietà è online

Vi ricordate la storia di quella signora over 60 che ci aveva scritto perchè senza lavoro? Ecco, poche settimane dopo, un aggiornamento.

La sua lettera e la sua richiesta d’aiuto hanno sortito un effetto positivo e sono tre gli imprenditori che l’hanno contattata per un colloqui di lavoro.

La domanda era molto semplice: a 62 annibisogna per forza andare in pensione? Soprattutto se il bisogno di lavorare, e di guadagnare, è impellente. «Nella mia prima mail del 7 gennaio non avevo fatto riferimenti espliciti alle mie competenze professionali, che in passato erano concentrate sui temi tradizionali dell’organizzazione d’impresa - ci scrive ora -. Da più di 10 anni mi occupo anche di Business Ethics (in Italia solitamente la si chiama Responsabilità Sociale d’Impresa) e sostenibilità.

«Gli imprenditori da cui sono stata contattata, toccati anch’essi personalmente dalla crisi, hanno sviluppato attenzione alle nuove esigenze del nostro mondo e quindi del mercato. In questi ultimi anni hanno scelto di lavorare in settori in cui sono fondamentali i criteri di Sostenibilità ambientale, sociale ed economica». Ora il futuro è ancora una incognita per la nostra lettrice ma sicuramente la sua storia ha dimostrato quanto la Comunità Web possa essere uno strumento utile e di condivisione, anche per mixare domanda e offerta.

«Chi è stato scottato personalmente ha sviluppato anche il senso della solidarietà» fa questa riflessione la nostra lettrice. Una considerazione su cui si può ragionare e molto veritiera. Voi cosa ne pensate?


© RIPRODUZIONE RISERVATA