Laureato? Il tuo stipendio è più alto UniBg, 14 anni per ripagarsi le spese

Laureato? Il tuo stipendio è più alto
UniBg, 14 anni per ripagarsi le spese

Il rapporto annuale dell’Osservatorio JobPricing. La retribuzione annua di un laureato è maggiore rispetto a quella di un diplomato e continua a crescere con il livello d’istruzione.

Studiare paga. È questa la conclusione a cui si arriva leggendo i dati di University Report 2016, il rapporto annuale dell’Osservatorio JobPricing, pubblicati su Repubblica.it. Emerge che se la retribuzione annua lorda di un diplomato è pari a 29.461 euro, quella di un laureato è maggiore (in media di 13.600 euro), e continua a crescere con il livello d’istruzione. Nella classifica si parla anche dell’Università di Bergamo, al 20° posto con 29.839 euro annui, lo 0,9% in più rispetto a un diplomato. A guidare la classifica la Bocconi (con il 17,2% in più), il Politecnico di Milano (11,4% in più) e l’Università Cattolica (8,4% in più). L’Osservatorio ha calcolato anche quanti anni servono a uno studente, una volta entrato nel mondo del lavoro, per ripagare le spese sostenute nel percorso universitario: tra gli 11 e i 20 anni (a cui si aggiungono due anni per i fuori sede). Anche qui Bergamo è presente in classifica, al 13° posto, con 14,3 anni per chi frequenta in sede e 15,7 per i fuori sede.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 23 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA