Lauree, un successo il riscatto «low cost»  Bergamo, già 891 le domande presentate

Lauree, un successo il riscatto «low cost»
Bergamo, già 891 le domande presentate

Richieste salite del 18,96% rispetto al 2018. Feliciani (Inps): «Entro l’anno la crescita sarà del 40%». Per un ciclo di studi di 5 anni si versano 26.200 euro.

Boom di richieste per il riscatto «low cost» della laurea, la possibilità, cioè, di recuperare gli anni dell’università a fini pensionistici con un onere agevolato. A livello nazionale dall’applicazione della norma, secondo i dati più aggiornati dell’Inps, sono state oltre 32 mila le domande presentate (tra marzo e luglio), contro le circa 29 mila totalizzate nell’intero 2018. Anche in provincia di Bergamo il riscatto agevolato ha avuto un grande successo: 891 le domande presentate finora (dato aggiornato al 19 settembre), un numero che ha già superato l’intero 2018: «Entro la fine dell’anno – commenta Vittorio Feliciani, direttore provinciale dell’Inps – ci aspettiamo di raggiungere una crescita del 40%».


Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 6 ottobre
journalist_account_110
Elisa Riva Cronista da sempre, esperta in comunicazione d’impresa

© RIPRODUZIONE RISERVATA